Approvazione del regolamento organizzativo e disciplinare della manifestazione: entro il 31 dicembre i Rioni si costituiranno in associazioni

Perugia 1416 compie un importate passo in avanti in vista dell’edizione 2017.
Nella giornata di ieri (24 novembre 2016), sono stati approvati dal Consiglio Direttivo dell’Associazione 1416 e dai referenti dei Rioni due regolamenti. Il primo è il “regolamento della struttura organizzativa che sovrintende alle attività rievocative di Perugia 1416”. Il secondo è l’allegato regolamento sul procedimento disciplinare.
L’approvazione è frutto di un lavoro – ha sottolineato l’assessore Teresa Severini – molto attento ed approfondito, svolto da Rioni ed Associazione negli ultimi mesi. Si tratta, dunque, di Regolamenti partecipati e condivisi in ogni loro parte a seguito di molteplici confronti, dibattiti e proposte reciproche.
Illustrando l’atto il rappresentante unico dei Rioni, Avv. Filippo Marcacci, ha sottolineato che la funzione del Regolamento organizzativo è di disciplinare in maniera organica i rapporti tra l’Associazione Perugia 1416 ed i Rioni. Le regole sono uniformi per tutti e cinque i rioni e confluiranno integralmente nei rispettivi statuti in modo tale da garantire principi unitari.

Entro il 31 dicembre i Rioni dovranno costituirsi in associazioni.
Tutti i cittadini che vogliano avere informazioni sulle procedure, regole e quanto altro o intendano aderire al proprio Rione ed assumere il ruolo di fondatori potranno rivolgersi ai referenti indicati dai Rioni.

I contatti:
Rione di Porta Sole: referente Francesco Pinelli (fra.pinelli@libero.it); Sonia Gavini (soniagavini20@gmail.com);
Rione di Porta Eburnea: referente Armando Flores Rodas (335.8350911, afr61@libero.it) ; Giancarlo Barboni (335.8002232, g.barboni@tin.it);
Rione di Porta San Pietro: referente Gianluca Millucci (gianlucamillucci@tiscali.it), Francesco Berardi (francesco.berardi@infinito.it);
Porta Sant’Angelo: referente Maria Grazia Vagnetti (mgvagnetti@gmail.com), Franco Ivan Nucciarelli (348.3032843, freevan@virgilio.it);
Porta Santa Susanna: referente Maria Antonietta Taticchi (393.5145793), Mario Gambelunghe (mario.gambelunghe@yahoo.com)

Info sull’Associazione Perugia 1416 sono disponibili i seguenti riferimenti: tel. 075 5772208
mail: t.severini@comune.perugia.it/perugia1416@gmail.com

 

Regolamento della struttura organizzativa che sovrintende alle attività rievocative di “Perugia 1416”


Regolamento disciplinare di “Perugia 1416”