Il cofanetto di Ser Matteo

Venerdì 8 Giugno 2018, ore 22.00
spostato alla Sala dei Notari di Palazzo di Priori

Atto unico di Artemio Giovagnoni
Gruppo teatrale misto “Gli amici di Artemio”

Atto unico del 1971 ambientato nella Perugia del 1400, l’Autore si è ispirato liberamente alla novellistica del  XIV e XV secolo. Scritto in un dialetto moderno, l’Autore prof. Artemio Giovagnoni, privilegia quei personaggi che lui stesso amava definire “sempliciotti” ovvero ingenui popolani ricchi di umanità, mentre mette alla berlina i difetti rozzi e grossolani di Ser Matteo, un soldato di ventura tronfio, avido e fanfarone. Una severissima punizione, gli verrà inflitta da due ladruncoli di passaggio che riusciranno a rendere, tutti gli altri personaggi, complici ignari, del loro raggiro…

Regia di Anna Maria Bertolini

Personaggi ed interpreti: 
Ser Matteo ( Soldato di ventura) Maurilio Breccolenti
Mastro Benigno (Forgiatore) Filippo Antonioni
Cipriano (Garzone) Roberto Maranghi
Bindo (Oste) Francesco Ferroni
Felice (Ladruncolo) Nando Piselli
Simone (Ladruncolo) Paolo Bulletti
Monna Francesca ( Moglie di Ser Matteo) Maria Vittoria Taravelli
Giannetta (Fantesca) Alessandra Versiglioni

Ingresso libero