La “Corsa del drappo” prevede una gara di velocità e resistenza. Protagonisti i contendenti dei cinque Rioni di Perugia. Obiettivo consegnare un drappo a coda di rondine al punto di arrivo, coincidente con quello di partenza, prima degli altri in modo da totalizzare il numero più alto possibile di punti: da 6 a 30 (consultare la tabella dei punteggi per maggiori informazioni). La gara si svolge lungo un percorso stabilito, che prevede quattro cambi (come nella staffetta; per i cambi consultare l’ultimo paragrafo) per giro, per un totale di due giri. I due giri non solo rendono più duratura e avvincente la gara, ma permettono una disposizione strategica degli atleti durante il cambio. La durata approssimativa totale della corsa dovrebbe aggirarsi intorno ai 10-12 minuti.

Perugia1416 – regolamento giochi rionali