La Memoria riacquistata: il codice perugino ritrovato

Giovedì 25 Maggio 2017, ore 17.30
Sala della Vaccara di Palazzo dei Priori
Piazza IV Novembre

Presentazione del Codice acquistato nel 2016
Perugia 1416 incontra la città – II ciclo

Nel febbraio 2016 la Biblioteca Augusta è riuscita ad assicurare un altro piccolo gioiello al proprio patrimonio bibliografico storico, riuscendo ad acquisire sul mercato antiquario un prezioso codice di proprietà privata, da tempo noto agli studiosi,redatto a Perugia tra la metà del ‘300 e la metà del ‘500, presentato alla città in questa occasione.

Saluti
Maria Teresa Severini, Assessore alla Cultura, Turismo e Università del Comune di Perugia
Introduce e coordina
Paolo Renzi, Bibliotecario. Ufficio Fondo Antico, Biblioteca Augusta del Comune di Perugia
Intervengono
Silvia Chessa, Ricercatrice. Università degli Studi di Perugia
Erminia Irace, Professore Associato. Università degli Studi di Perugia

Il manoscritto cartaceo, composto da 78 carte in formato bastardello, è di estremo interesse sia dal punto di vista letterario che storico.
Contiene la serie completa dei 14 sonetti dei Mesi di Folgòre da San Gimignano e 12 sonetti in volgare perugino della prima metà del Trecento, 10 dei quali attestati da questa unica fonte. Particolare è inoltre la presenza di laude legate alla Devozione dei Bianchi del 1399.
Numerose sono le annotazioni di carattere storico, vergate da mani diverse nel corso di almeno due secoli, alcune delle quali confluite nei maggiori testi cronachistici relativi alla storia di Perugia. Si tratta di un documento di estremo interesse, compilato in prima persona da testimoni oculari dei maggiori avvenimenti storici cittadini, tra cui emergono anche le vicende di Braccio Fortebracci, sottratto alla possibile dispersione e ricondotto nella sua città natale, ora a disposizione dei cittadini e degli studiosi. L’acquisto è stato possibile grazie ai fondi concessi dal Ministero per i Beni Culturali alla città di Perugia in quanto finalista nella candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019.

L’evento è inserito nella manifestazione «Il Maggio dei libri 2017»

Diretta Streaming dell’incontro a partire dalle ore 17.302

Ingresso libero
Info: tel. 392 6774439; Biblioteca Augusta, tel. 075 5772500
email: bibliotechepg@comune.perugia.it / email: perugia1416@gmail.com