I luoghi di Braccio Fortebracci. Itinerari nel contado perugino
Itinerario dei Rioni di Porta Sant’Angelo e di Porta Santa Susanna

1° giorno:

Arrivo in prima mattinata e sistemazione in una struttura ricettiva del contado.

In autobus si raggiunge Montone, feudo della famiglia Fortebracci. Si visita il borgo medievale, la chiesa di S. Francesco il museo civico, la Pieve di S. Gregorio Magno; quindi si raggiunge, in località Civitella, l’imponente Rocca d’Aries, fortezza  edificata dai Fortebracci, dove spesso ha soggiornata Braccio e la sua famiglia.

Sosta pranzo.

Si parte da Montone per dirigersi verso Pierantonio e raggiungere,  in località San Giovanni del Pantano, il Castello di Antognolla  già proprietà degli Oddi, oggi interessato da interventi di sviluppo turistico in una cornice di grande suggestione paesaggistica,  con green ampi ed ondulati, fairway collocati in pendenza e molto esposti alla forza degli elementi. Dispone di campo pratica e di una Club House con sale di 120 posti anche per cerimonie <http://turismo.comune.perugia.it/poi/antognolla-golf-club.

A breve distanza si raggiunge Colle Umberto, dove è ubicata la Villa del Cardinale,  l’esempio più rappresentativo in Umbria dal punto di vista architettonico,  artistico e paesaggistico di dimora storica, fatta costruire dal cardinale Fulvio della Corgna,  su probabile progetto di Galeazzo Alessi (1512-1572).

Cena e pernottamento.

2° giorno:

Dopo la prima colazione partenza in autobus per la zona a nord di Perugia, dove si  raggiunge Antria, antico castello di poggio conquistato da Braccio prima dell’assedio di Perugia del 1416.

Si prosegue in direzione del lago Trasimeno per raggiungere i piccoli borghi di  Montecolognola e Paciano, ricordando lo storico castello di Montemelino dove nacque la madre di Braccio ( proprietà privata non visitabile).

Sosta pranzo.

Nel pomeriggio visita di Corciano: Palazzo Comunale, Chiesa di San Francesco, Chiesa di S. Cristoforo con il museo della Pievania, Chiesa di S. Agostino e Antiquarium comunale.

Nei pressi di  Corciano si raggiunge il pregevole Castello di Pieve del Vescovo, utilizzato come residenza estiva del cardinale Fulvio della Corgna. Fine dei servizi.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

a partire da € 215,00 a persona(per gruppi di minimo 15 pax)

a partire da € 190,00 a persona (per gruppi di minimo 25 pax)

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasporto A/R in autobus GT per l’itinerario indicato;
  • Sistemazione in struttura ricettiva;
  • Trattamento B&B o dove diversamente indicato;
  • Pasti come da programma;
  • Guide ambientali e guide turistiche , accompagnatori locali.
  • Gli ingressi  ai musei
  • Assicurazione e organizzazione tecnica.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Gli extra di carattere personale;
  • Supplemento singola;
  • Tassa di soggiorno
  • Tutto quanto non previsto alla voce “la quota comprende”.

La quota individuale è calcolata su un minimo di 15 o 25 partecipanti ed è suscettibile di variazione in base al numero effettivo delle persone e alla disponibilità delle strutture ricettive. Per preventivi personalizzati ed eventuali modifiche o chiarimenti nel programma o quotazioni individuali contattare direttamente l’agenzia.

Info e preventivi:
Agenzia Fontana Maggiore – Cooperativa B-Kalòs s.c.s

Via Campo di Marte 22/B – 06124 Perugia
Tel. / Fax  075.500.50.82
e-mail: – fontanamaggiore@bkalos.cominfo@bkalos.com

Vedi PDF Itinerario dettagliato Porta Sant’Angelo e Porta Santa Susanna