Leonardo Cenci

30 Gennaio 2019

La malattia ha posto fine alla sua corsa, quella per la vita. Ma sappiamo che muore davvero solo chi non viene ricordato: Leonardo Cenci – affettuosamente Leo per tutti- non solo sarà sempre presente per il suo coraggio e la generosa lotta a dimostrazione che non ci si deve arrendere mai, ma è divenuto un’icona indelebile nel tempo.

Tre anni fa, nonostante fosse già segnato dalla malattia, volle essere con noi in qualità di socio fondatore di Perugia1416. Mi fa piacere pensare che una persona della sua stoffa umana e morale si sia posta come persona fondativa della manifestazione al punto da assumere la veste di Priore con fierezza e partecipazione. Un simbolo forte di condivisione per il quale gli saremo sempre grati.

Proporrò al Consiglio Direttivo che si riunirà in serata, di nominarlo Socio ad honorem.

Teresa Severini
Presidente di Perugia 1416