I vincitori del concorso letterario il Quasi Re – Perugia 1416

Scelti i vincitori del concorso letterario “Il Quasi Re, nuovi racconti del ‘400. Omaggio a Marco Rufini”, indetto dall’associazione Perugia 1416 in collaborazione con il Circolo dei lettori di Perugia per sollecitare la curiosità e l’attenzione per l’analisi storica di quanti considerano tuttora il 1400 come punto di svolta e di importante passaggio tra Medioevo e Rinascimento.

Ad aggiudicarsi il primo posto è Valeria Ventura, bolognese di nascita e residente da anni a Perugia, già docente di italianistica all’Università per Stranieri, con il racconto “Morte di David”, mentre al secondo posto è arrivata Benedetta Tedeschi con i “Misteri delle Porte”.

Per la sezione studenti, al primo posto per la scuola primaria di primo grado si è piazzata la classe 5 A del “Fabretti” (prof. Maria Grazia da Busti), con il racconto “Il Grifo e l’ariete”; per la scuola secondaria di secondo grado, invece, al primo posto è salito un gruppo di studenti del liceo “Alessi”(Chiara Gatti, Leonardo Mazieri, Costanza Nicconi, Marzia Trubbianelli), con “La forza del grifone”.

Gli elaborati, presentati in forma di racconto storico, inedito e breve, ispirato alla Perugia tra Medioevo e Rinascimento, sono stati valutati da una giuria di esperti formata da: Donato Loscalzo (presidente), Mario Orsini, Santi Parlagreco, Bruno Taburchi, Fabio Versiglioni. Loro a presenziare anche la cerimonia di premiazione tenutasi al Caffé Turan in piazza IV Novembre, alla presenza dell’assessore alla Cultura, Teresa Severini, presidente dell’associazione.

I primi due racconti classificati tra gli scrittori verrranno raccolti in una pubblicazione cartacea. Il 1° classificato ha anche ricevuto in omaggio un soggiorno a Perugia di due giorni per due persone. Al 2° classificato è stato consegnato un cesto di prodotti tipici umbri, con un assaggio anche di quelli della Valnerina.

I ragazzi vincitori della sezione dedicata alle scuole hanno ricevuto una pergamena realizzata a mano da Relegart. I racconti vincitori di entrambe le sezioni saranno presto pubblicati in un e-book e promossi online, attraverso social specializzati nel settore.