Giovedì 3 Marzo 2016, ore 17 e ore 21
Sala dei Notari di Palazzo dei Priori

Perugia 1416 incontra la Città

Relatore, Adolfo Morganti, Presidente dell’Associazione Culturale Identità Europea.

Adolfo Morganti ha illustrato un tema che prende spunto dall’araldica medievale, ma oggi più attuale che mai in un mondo dominato dalle immagini. La civiltà medievale è di per sé una civiltà dell’immagine. E non solo perché pochi sanno leggere… Il colore, in quest’ambito, riveste quindi un’importanza simbolica del tutto particolare, che solo lentamente la nostra civiltà contemporanea ha recuperato negli ultimi decenni. Il legame fra l’abbigliamento e l’araldica, alfabeto fatto di simboli e colori, è il tema di questa introduzione ad un mondo che ammiriamo nei suoi risultati artistici, ma spesso senza comprenderne le radici spirituali e culturali.
Psicologo e psicoterapeuta di professione, Adolfo Morganti è anche studioso, scrittore ed editore; attualmente Presidente dell’Associazione culturale Identità Europea, è attivo da tantissimi anni con docenze, pubblicazioni, prestigiosi incarichi e collaborazioni nello studio dell’identità europea e del Medioevo.

Dalle ore 17.00 la Sala è rimasta aperta per consentire l’esposizione dei costumi realizzati da diversi laboratori umbri.

Le conferenze in programma si protrarranno oltre l’evento di giugno, e per tutto il corso dell’anno, avvalendosi della collaborazione dei due Atenei perugini, con specifiche collaborazioni con i Dipartimenti di Lettere, di Ingegneria Civile e Ambientale, di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, quindi con l’Accademia di Belle Arti, La Fondazione Ranieri di Sorbello, l’Archivio di Stato, la Deputazione di Storia Patria, l’Esercito, l’Archivio Storico di San Pietro, il NID gli Istituti di Scuola Media Superiore, solo per citare alcuni dei partner di questa “armata” culturale, che insieme al Comune di Perugia e alle associazioni del territorio, scende in campo per raccontare le tradizioni che poi saranno fatte rivivere nelle due giornate di Perugia 1416.

“Questi incontri hanno lo scopo di farci riappropriare della memoria storica della nostra città, di far conoscere a tutti i perugini il percorso evolutivo che, nel tempo, ha portato alla identità attuale di questo territorio e di questa società.
La rievocazione storica infondo è solo il pretesto per parlare della città di ieri e di oggi, per creare occasioni di incontro e di confronto, per studiare il passato e vivere il presente guardando al futuro”.
Maria Teresa Severini – Assessore alla Cultura del Comune di Perugia

Ingresso libero
Info: tel. 075 5772812-2830
perugia1416@gmail.com

Galleria fotografica (Foto by Giancarlo Belfiore)

Galleria fotografica (Foto by Thomas Clocchiatti)

Galleria fotografica (Foto by Rodolfo Laura)