Percorsi musicali della devozione: da Perugia alla Cappella Sistina tra Quattro e Cinquecento

Martedì 24 Ottobre 2017, ore 17.30
Biblioteca San Matteo degli Armeni, Via Monteripido, 2

Terzo ciclo di conferenze nell’ambito di Perugia 1416.
Interviene: prof.ssa Biancamaria Brumana, Ordinario di Musicologia e storia della musica della Università di Perugia e di Firenze

I musicisti hanno lasciato molte tracce della loro presenza nei luoghi frequentati: stalli di cori e cantorie, organi e pareti delle chiese sono spesso coperti di scritte.
I graffiti con note musicali, però, sono piuttosto rari a causa della difficoltà di redazione che mal si conciliava con un prodotto dalle caratteristiche di norma estemporanee. I graffiti della chiesa di S.Matteo degli Armeni ci tramandano una melodia che compare in altre importanti fonti perugine come il ms G 20 della Biblioteca Augusta e la pala di S. Girolamo di Caporali alla Galleria Nazionale dell’Umbria; ma è presente anche in affreschi assisiati e sulle pareti della Cappella Sistina, facendo pensare che questa musica accompagnasse percorsi della devozione, probabilmente all’interno di un contesto francescanoA seguire: I Solisti dell’Ensemble Anonima Frottolisti
Scuola di Musica La Maggiore
Andreina Zatti: Cantus e Arpa
Simone Marcelli: Bassus e Organo Portativo
Nicola Di Filippo e Mauro Presazzi: Tenor e AltusStreaming della conferenza/concerto a partire dalle ore 17.30

Ingresso libero
Info: tel. 392 677 4439
email: perugia1416@gmail.com