Sabato 11 giugno 2022, ore 10.00
Ritrovo davanti Palazzo dei Priori, Corso Vannucci

Perugia1416 – Edizione 2022
Trekking teatrale nel centro storico di Perugia
Uno spettacolo itinerante nel Centro storico, nei luoghi che sono stati scenario degli eventi più significativi della storia di Perugia. Si potranno incontrare direttamente: Il Perugino, Dante, Giovanni e Nicola Pisano, Grifonetto Baglioni ed altri.
Con: Maurizio Modesti, Mauro Celaia e Stefano Venarucci
Ricerca storica: Lorenza Menigatti
Figure: Ada Mirabassi
Regia: Mario Mirabassi

Una nuova forma di trekking urbano, un modello di turismo esperienziale rivolto non solo ai visitatori ma anche ai residenti che vogliono vivere e riscoprire la loro città. Si percorreranno i luoghi dove è passata la storia, un viaggio nel tempo e nello spazio, un modo per capire meglio la storia partendo dai luoghi in cui i fatti si sono svolti e dal contesto che li ha ispirati. I luoghi evocano i personaggi che lì hanno vissuto o hanno lasciato dei segni. Sarà quindi come sfogliare il libro della storia di Perugia, iniziare uno scavo nel passato, riportando alla luce le tracce, sulla base di reperti anche immateriali ma altrettanto significativi, come racconti, storie e leggende che verranno messi in scena da attori professionisti e con le figure dei Mirabassi. In ciascuna tappa saranno evocati i personaggi, che appariranno come ologrammi in abiti del tempo. Un modo coinvolgente per far conoscere la storia alle nuove generazioni. Il periodo storico di riferimento di questo ritorno al passato è il Medioevo, si partirà infatti dalla Fontana Maggiore, simbolo dell’identità perugina, dove si incontreranno i costruttori Nicola e Giovanni Pisano. Proseguendo poi verso Porta Sole si incontrerà Biordo Michelotti (nobile condottiero e Signore di Perugia) ed altri personaggi come Dante, il Perugino e Raffaello, che hanno lasciato segni importanti del loro passaggio nella città. Altri personaggi saranno evocati lungo il percorso, che si concluderà nella Rocca Paolina (simbolo del potere papale sull’antico libero comune), un luogo unico dove la città medievale, costruita in gran parte sopra i palazzi dei Baglioni (famiglia dominante) è stata inglobata ma allo stesso tempo preservata.

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria, tel. 075.5725845

L’iniziativa è a cura di Tieffeu in collaborazione con l’Associazione Perugia1416 APS e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia